Apice

Archivi della Parola, dell’Immagine e della Comunicazione Editoriale

Nato nell’ottobre 2002, Apice (Archivi della Parola, dell’Immagine e della Comunicazione Editoriale), centro funzionale dell’Università degli studi di Milano, è attivo nella conservazione e valorizzazione di fondi bibliografici e archivistici che si incrociano e si confrontano con la storia del ’900 e della sua industria editoriale…..

Scopri di più

News dal centro

AVVISO: Nel mese di agosto il Centro Apice sarà chiuso al pubblico.
In settembre le consultazioni riprenderanno su appuntamento, scrivendo ad apice.biblioteca@unimi.it, con il seguente orario: 9.30-12.30 / 13.30-16.00.

  • Opinioni

    Fra i ricchi materiali conservati ad Apice nel Fondo Mario Soldati c’è una fotografia che ritrae lo scrittore torinese con una bacchetta da maestro in mano, mentre si sporge a indicare qualcosa sulla grande mappa dell’Italia settentrionale appesa alle sue spalle. È il setting su cui si apriva Viaggio nella valle del Po. Alla ricerca […]

  • Opinioni

    Fra gli effetti collaterali del coronavirus – non sulla salute, s’intende – i giornali hanno parlato di “effetto scoperta”: scoperta dell’orto (sul balcone, in giardino), dei negozi di quartiere e dell’e-commerce, del made in Italy e dell’inno di Mameli, della pasta e del pane fatti in casa. E in tempo di vacanze la scoperta – […]

  • Pubblicazioni

    Il fotogiornalismo negli anni settanta. Lotte, trasformazioni, conquiste, a cura di Raffaele De Berti e Irene Piazzoni, Milano, SilvanaEditoriale, 2020. Questo volume è frutto del convegno di studi “Il fotogiornalismo negli anni Settanta” promosso nel dicembre 2017 dal Centro Apice (Archivi della Parola, dell’Immagine e della Comunicazione Editoriale) dell’Università degli Studi di Milano. Esso prosegue […]

  • Varie News

    Il 29 giugno si celebra il “Piccolo Principe Day” in ricordo della nascita, 120 anni fa, del suo autore Antoine de Saint-Exupéry (Lione, 29 giugno 1900 – Isola di Riou, 31 luglio 1944). Valentino Bompiani, di cui Apice conserva l’archivio personale e la biblioteca, pubblicò la prima edizione italiana de “Il Piccolo Principe”. La prima […]