Mostra alcorn

Grafico e illustratore statunitense vissuto tra gli Stati Uniti e l’Italia, John Alcorn (1935 – 1992) ha lavorato per numerose agenzie di pubblicità, realizzando campagne per marchi come Pepsi, 7UP, Campbell’s, oltre a brochure di vario genere, manifesti, calendari, loghi, e ha collaborato con svariate case editrici, realizzando innumerevoli illustrazioni e copertine. I suoi disegni hanno riempito di colore le librerie italiane negli anni Settanta, grazie alle copertine realizzate per circa venti anni per Rizzoli, che gli commissionò la nuova e rivoluzionaria veste grafica della BUR nel 1973.

La mostra, realizzata da Giorgia Boitano come tesi di laurea magistrale (a.a. 2013 – 2014), è un itinerario per immagini che aiuta a ripercorrere la carriera dell’artista e indaga i processi creativi alla base delle sue opere, attraverso una selezione di circa 400 documenti dell’Archivio Alcorn e testi in italiano e inglese.


Visita la mostra virtuale